IN VIGORE LA NUOVA NORMATIVA DEL BIOLOGICO

 

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale lo scorso 21 marzo del Decreto Legislativo del 23 febbraio 2018 – relativo ad “armonizzazione e razionalizzazione della normativa sui controlli in materia di produzione agricola e agroalimentare biologica” – è entrata in vigore la nuova normativa del biologico per tutti gli operatori del settore.

Il nuovo decreto introduce alcune importanti novità in tre ambiti determinanti: attività di controllo, conflitto di interessi e quadro sanzionatorio. Di seguito riassumiamo brevemente i contenuti della normativa e rimandiamo agli allegati per gli approfondimenti in merito.

Il sistema dei controlli è confermato essere di competenza del MiPAAF, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, che delega i compiti di controllo agli OdC, Organismi di Controllo privati, autorizzati e soggetti alla vigilanza dell’ICQRF, Dipartimento del Ministero preposto.

Sono stati introdotti ulteriori obblighi a garanzia dell’imparzialità dei controlli e per l’eliminazione dei conflitti di interessi degli OdC: il divieto di partecipazione alla proprietà dello stesso, in misura superiore alla metà del capitale sociale, da parte di operatori controllati; il divieto di svolgimento di servizi di consulenza e qualsiasi attività diversa dal controllo; l’obbligo di rotazione dei tecnici controllori con un massimo di tre visite consecutive presso l’operatore controllato.

E’ stato introdotto un quadro sanzionatorio importante, che prevede gravi sanzioni amministrative pecuniarie a carico sia degli OdC sia degli operatori controllati, relative agli obblighi specifici legati al sistema di controllo, alla conformità dei prodotti e alle pratiche commerciali ingannevoli.

La nuova normativa istituisce poi una banca dati pubblica di tutte le transazioni commerciali del settore biologico fruibile da tutti gli operatori del sistema: questo rende più trasparenti le transazioni, più tempestiva l’azione anti frode e aumenta la tutela dei consumatori.

DECRETO LEGISLATIVO 23 febbraio 2018, n. 20 Circolare parte sanzionatoria Dlgs 23 febbraio 2018, n. 20 Tabella Applicabilità Dlgs 23 febbraio 2018, n. 20