Bio Suisse (Gemma) – Svizzera, certifica prodotti agricoli e zootecnici, prodotti trasformati destinati all’alimentazione umana e favorisce l’esportazione dei prodotti biologici in Svizzera.

 

Cosa si certifica

Bio-Suisse è un’organizzazione no profit che rappresenta gli interessi dei produttori svizzeri e dei licenziatari del marchio “gemma”.

Bio Suisse, da molti anni, ha sviluppato specifiche direttive per i prodotti biologici commercializzati nel mercato svizzero ed ha registrato il marchio “gemma/Bio-Suisse” che ne contraddistingue i prodotti.
Le direttive Bio-Suisse, sono più severe rispetto ai requisiti minimi di legge previsti dalle norme europee e svizzere per le produzioni biologiche.

Per poter esportare in Svizzera i prodotti a marchio Bio-Suisse è necessario innanzitutto avviare un rapporto di collaborazione con un potenziale importatore svizzero, in quanto solo questo potrà diventare licenziatario di Bio Suisse e contrassegnare i prodotti con il marchio “Gemma”.
Coop Swiss e altri importanti catene distributive svizzere identificano i prodotti biologici con il marchio “Gemma” e acquistano esclusivamente prodotti conformi alle direttive Bio-Suisse.

Al fine di favorire la diffusione dello standard e del marchio, Biosuisse ha stabilito rapporti di collaborazione con gli organismi di controllo europei in modo tale che il rispetto delle direttive Bio-Suisse può essere verificato dallo stesso organismo di controllo che già certifica l’azienda per quanto attiene il Reg. CE 834/07.
ICEA è un organismo autorizzato ad effettuare il controllo della conformità dei prodotti alle direttive Bio-Suisse.

Come si certifica

L’iter di certificazione si articola in 3 fasi:

  1. L’operatore che intende richiederne la conformità può inviare una richiesta scritta agli uffici regionali Icea che provvedono alla formulazione del preventivo dei costi, all’esecuzione dell’ispezione e all’invio della relativa check-list di verifica a Bio-Suisse.
  2. A seguito dell’esito positivo dell’iter di valutazione, Bio-Suisse invia all’operatore una lettera di conferma e riconoscimento della conformità.
  3. Il riconoscimento va rinnovato ogni anno, seguendo le stesse procedure. L’operatore che dispone del riconoscimento Bio-Suisse può proporsi ad altri importatori svizzeri interessati all’uso del marchio.

 

Documenti e allegati

Direttive e prescrizioni per i produttori Richiesta servizi controllo e certificazione

 


Contattaci